Grano cotto

Lasciare i chicchi di grano in ammollo per 3 giorni, cambiando l’acqua almeno una volta al giorno. Poi scolarlo, sciacquarlo con acqua corrente e metterlo a cuocere in una pentola con acqua a fiamma alta fino alla bollitura. Abbassare la fiamma e continuare la cottura per circa un’ora e mezza senza mai girarlo. A cottura ultimata salarlo a piacere se naturalmente si vogliono preparare cibi salati, per i dolci aggiungere invece lo zucchero, e scolarlo.

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *